L'ambiente, la sua tutela e il bisogno di una nuova ecologia. Anche attraverso i media. L'Immagine (fotografia) e la Voce (radio) - se usati bene - sono mediatori importanti nel trasmettere conoscenza e buone pratiche. Nel rendere "semplice" e alla portata di tutti cioè che è invece complesso. Nell'aiutare a comprendere quel mondo in cui viviamo ed insegnare a prendersene cura. Immagine e Voce sono privilegiati ambasciatori di quei luoghi che ci appartengono, ma che troppo spesso ci scorrono "indifferenti" sotto il naso... Insieme al fotografo Alessandro Gruzza sono stata ospite della puntata speciale di Fotogrammi di storie, trasmissione radiofonica condotta da Fabrizio Contino Gravantes su Radio Music Trento. Parliamo di territorio, ambiente, clima, e naturalmente di come comunicare al meglio il nostro #trentinodascoprire. Per chi si fosse perso la puntata ecco il podcast... Continua a leggere
“La terra dei cori” è il nuovo programma musicale ideato della Struttura Programmi della sede Rai di Trento per il 2021, con la mia conduzione e collaborazione. Un’occasione unica, in questo delicato momento, per non dimenticarsi e far conoscere la forza e la potenza del grandissimo patrimonio canoro del Trentino. Collante tra passato e presente, il coro unisce infatti generazioni diverse che attraverso le loro voci ritrovano il piacere di stare assieme, in un luogo dove si fa formazione, ma si coltivano anche i valori dell’amicizia e della solidarietà. Saremo in onda da gennaio a fine marzo la domenica su Rai Radio 2 alle 14.00... Continua a leggere
Queste tecniche studiate alla FEM permettono un miglioramento genetico veloce, preciso, e soprattutto come quello ottenuto tramite incrocio naturale. Si preserva la biodiversità agricola e la competitività delle imprese agricole. Insieme al dottor Claudio Moser, ricercatore alla Fondazione Edmund Mach e responsabile dei settori che riguardano la Genetica, la Genomica e la biologia delle piante da frutto, proviamo a capire quali possono essere i vantaggi, anche per il nostro Trentino. Questo il mio contributo per la rivista Cooperazione Trentina nel mese di gennaio 2021... Continua a leggere
Grazie alle giornaliste, ai giornalisti, alle collaboratrici, ai collaboratori, ai fotografi e ai dipendenti del quotidiano @Trentino. Grazie per l’ascolto, per il dialogo e la collaborazione di questi anni. Grazie per avere dedicato attenzione, spazio, competenza ed energie alle segnalazioni, alle storie, alle notizie che vi abbiamo proposto di raccontare. Continua a leggere
La Bolghera, con le sue ville del primo Novecento e le trasformazioni prodotte dall’arrivo dell’ospedale: un rione nato per la borghesia, che nel tempo è cambiato. Brulicante di vita, è da sempre fulcro del mondo sportivo cittadino e con il Parco di Gocciadoro racchiude in sé un vero e proprio polmone verde per l'intera città. Inauguriamo così il nuovo anno per la Serie I Quartieri di Trento! Vi aspettiamo domenica 3 gennaio 2021 su Rai Tre Trentino Alto Adige dalle 9.15... Continua a leggere
Vi è la necessità di riportare alla luce le parole mancanti, e arricchire il vocabolario restituendogli ciò che la grammatica possiede di per sé, nascosto agli occhi di chi non vuol vedere: “sindaca” e “assessora”, ad esempio, non fanno parte della lingua corrente e troppo spesso inducono alla battuta. Però non è un problema se esistono “fioraia” e “cassiera”, che indicano professioni rispettabilissime ma lontane dalla gestione del potere. “Cameriera” sì, ma “ingegnera” e “architetta” no. Un mio contributo per Treccani.it e il colloquio con la giudice penale Paola Di Nicola Travaglini... Continua a leggere
Aprite gli occhi : le donne ci sono, in qualsiasi settore, su qualsiasi tema. Gli esperti non sono più solo uomini anche se, a parità di ruolo, continuano a guadagnare di più e anche questo è un triste gap da superare. Un panel con rappresentanti solo maschili è la fotografia di un piccolo mondo antico, di un dibattito monco, inutile, dannoso. Eppure sono ancora tanti i panel organizzati così, con uno squilibrio di genere che sa di rimozione. Ma sono anche sempre di più gli uomini che dicono no e declinano l’invito. E’ il momento di insistere. I diritti delle donne sono diritti di tutti. Il salto culturale è necessario per sradicare modelli e stereotipi che sono alla base anche della violenza di genere. Continua a leggere
Mai come in un caso come questo, costretti a "stare fermi" più di quanto non siamo abituati a fare, anche per noi addetti al mondo della comunicazione fare sapere cosa si sta facendo – in linea con le direttive – dimostra di essere trasparenti e decisi. Anche ammettendo che si lavora molto poco e non con poche difficoltà. Ma pronti a ripartire appena si potrà. In altre parole oggi #restoacasa e domani #lavoroallagrande. In questo momento così particolare mi va di condividere con tutti una bella iniziativa che è nata sul nostro territorio. L'Associazione PARTITE IVA TRENTINO consulenti e formatori è un network di professionisti e piccole imprese operanti nel Trentino Continua a leggere
Ebbene sì, la vela è una mia grande passione. Assolutamente in linea con quello che sono. E poco importa se le teorie "dicono che lavoro e passioni sono due cose da tenere distinte". Quindi, niente: qui posso farmi conoscere per quello che faccio e che sono. In questa intervista che ho realizzato per il mio blog "Parabordando" il navigatore oceanico #GaetanoMura si racconta, come uomo e come scrittore: parla di sé e della sua vita, del suo primo libro e, tra una parola e l'altra, ci dilunghiamo anche su quel turismo che sta cambiando e di una sensibilità ambientale che è dovere di tutti recuperare... E' un libro "Le Sirene hanno smesso di cantare" che mi sento di consigliare a tutti, velisti e non velisti. Continua a leggere